Europa umana

Scritti in onore di Paulo Pinto de Albuquerque

Davide Galliani, Emilio Santoro (a cura di)

ISBN: 978-88-3379-291-0
ISSN: 2421-5880
Caratteristiche: 2020 • 17x24 cm • 816 pagine • brossura
Collana: Quaderni de L'altro diritto
Nr. nella collana: 9

Volume 59,00 56,05

Descrizione

Il presente volume raccoglie i contributi che gli Autori hanno deciso di dedicare a Paulo Pinto de Albuquerque, che ha da poco concluso i suoi nove anni quale giudice della Corte europea dei diritti umani. In particolare, si tratta di scritti editi e inediti di Antonio Balsamo, Paola Bilancia, Elena Bindi, Marcello Bortolato, Silvia Buzzelli, Anna Silvia Bruno, Gianni Canzio, Daniela Cardamone, Luisa Cassetti, Roberto Chenal, Mario Chiavario, Sofia Ciuffoletti, Roberto Giovanni Conti, Riccardo De Vito, Angela Di Stasi, Emilio Dolcini, Elvio Fassone, Fabio Fiorentin, Giovanni Maria Flick, Davide Galliani, Gian Luigi Gatta, Fabio Gianfilippi, Glauco Giostra, Tania Groppi, Roberto Kostoris, Elisabetta Lamarque, Giovanni Mammone, Vittorio Manes, Giuseppe Martinico, Anna Maria Maugeri, Mauro Palma, Marco Pelissero, Francesco Perrone, Oreste Pollicino, Andrea Pugiotto, Guido Raimondi, Daniela Ranalli, Barbara Randazzo, Giorgio Repetto, Antonio Ruggeri, Emilio Santoro, Vincenzo Sciarabba, Andrea Sitzia, Andrea Tamietti, Michele Taruffo, Luisa Trizzino, Giulio Ubertis, Francesco Viganò, Vladimiro Zagrebelsky.

Europa Umana è il leit motiv che ha ispirato l’attività di Paulo Pinto de Albuquerque alla Corte di Strasburgo. Ed è anche il titolo degli scritti in suo onore, grazie ai quali il lettore sarà in grado di orientarsi in molte delle principali questioni nelle quali l’Europa è chiamata ad avere un ruolo decisivo.

Gli scritti in onore di Paulo Pinto de Albuquerque sono introdotti da due contributi dei curatori, uno di Davide Galliani che ne traccia un profilo biografico e l’altro di Emilio Santoro che ne evidenzia il ruolo nel sistema convenzionale.

 

Scarica l’indice del libro (387 kb)

 

.

Potrebbero interessarti anche...