CERCA NELLO SHOP...

Arte & Immagine

Infermieri

Infermieri

Testi in italiano e inglese
Italian and English texts

Foto di Enzo Cei • A cura di Franco Mosca
Pictures by Enzo Cei • Edited by Franco Mosca

Caratteristiche: 2018 • 24x32 cm • 208 pages • 200 pics • paperback with flaps
Collana: Immagine
Volume   € 45,00 € 38,25
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Questa opera vuole documentare, con la forza delle immagini, il lavoro quotidiano dell’infermiere nella sua autonomia professionale, colto dallo scatto fotografico attraverso volti, mani, gesti, sorrisi, pianti, con asciutta naturalezza e trasparenza attiva.

Il Pronto soccorso, la Psichiatria, la Neonatologia, la Sala operatoria, la Robotica, l’Assistenza domiciliare, la Prima accoglienza ai rifugiati: sono qui rappresentati con duecento scatti gli oltre trenta contesti che costituiscono gli scenari quotidiani in cui operano i nostri 460.000 infermieri.

Un tempo l’infermiere si trovava in posizione subalterna non solo nel contesto lavorativo, ma anche agli occhi della società, anche se, fin da allora, era chiaro che il suo ruolo doveva essere complementare a quello del medico. Entrambi infatti osservano la stessa realtà che ognuno vede da prospettive diverse ma ben integrabili.

I giovani che scelgono oggi la professione di infermiere sono, sempre di più, persone speciali. Consapevoli che li aspetterà un lavoro sicuro, apprezzato e ricercato da un lato, ma anche scomodo e faticoso. Orari festivi e turni notturni, con sacrifici personali e familiari. Chi si avvicina a questa professione sa di dover prendersi rischi e grandi responsabilità, ma è altrettanto consapevole che tutto è ben affrontabile con la formazione e che lo studio gli conferirà identità e riconoscimento.

Questo libro dunque, e le splendide fotografie che presenta, sono dedicati a tutti coloro che, scegliendo questa professione, entrano in un mondo in cui gli infermieri hanno acquisito un patrimonio consolidato di nuovi ruoli, non solo nel rapporto con il paziente, ma anche nei percorsi sanitari ove dimostrano capacità di collaborazione trasversali e cultura della multidisciplinarità.

 

Through the power of images, this work aims to document nurses as they autonomously go about their daily work. Here the photo shoot captures them by way of faces, hands, gestures, smiles and tears, all with a straightforward naturalness and transparency.

The Emergency Room, the Psychiatric Ward, Neonatology, the Operating Room, the Robotics Unit, Home Care, and First Line Reception for refugees: the more than thirty environments that make up the daily settings within which our nurses operate are represented here with two hundred photographs.

Not so long ago this professional figure held a subordinate position both in the workplace and in the eyes of society. It has always been clear, however, that the nurse’s role should complement the doctor’s role. In fact, both are observing the same reality and perspectives, and although different, they strictly integrate with each other.

Today, the young people who choose to become nurses are, more and more frequently, special people. They are aware that a secure, appreciated and sought-after job awaits them, but also a job that is uncomfortable and tiring. Holiday shifts and night shifts, personal and family sacrifices: those who go into this profession know that risks and great responsibilities are involved, but they are equally aware that everything can be easily tackled with training, and that studying will give them identity and recognition.

This book is dedicated to all of those who, by choosing this profession, become part of a world where nurses have acquired a consolidated patrimony of new roles, not only in the relationship with the patient, but also in healthcare careers where they demonstrate transversal collaborative skills and a multidisciplinary culture.

 

*****************************

 

Enzo Cei è un fotografo italiano indipendente; ha pubblicato 14 libri, frutto di suoi progetti fotografici ed editoriali, sui temi del lavoro, della salute pubblica, della medicina, della ricerca in campo medico e in quello della scienza. Il suo libro autobiografico Ai piedi dei miei anni ha vinto il premio letterario Edizione straordinaria 2012. Con un finanziamento del Ministero dei Beni Culturali, ha girato il documentario Nato prematuro, selezionato al Festival Internazionale del Film di Roma 2013. Per la Fondazione Arpa ha pubblicato Trapianti, Federico Motta Editore, 2008 – www.enzocei.com
Franco Mosca Professore Emerito di Chirurgia Generale, Università di Pisa. Ha introdotto e sviluppato a Pisa la Chirurgia Vascolare, i trapianti renali, pancreatici ed epatici, le nuove tecnologie in Medicina e Chirurgia (Centro di Eccellenza dell’Università di Pisa ENDOCAS, http://www.endocas.org). Medaglia d’oro della Repubblica Italiana al merito della Sanità Pubblica. Fellow Royal College Of Surgeon Edimburgh (Hon.), American Surgical Association (Hon.), Association of Polish Surgeons (Hon). Past President della Scuola per Infermiere Professionale dell’Università di Pisa. Fondatore e Presidente della Fondazione Arpa Onlus (http://fondazionearpa.it). Promotore e organizzatore del Festival Internazionale della Robotica a Pisa 2017 e 2018 (www.festivalintenazionaledellarobotica.it).
Enzo Cei is an independent Italian photographer; he has published 14 books, the results of his photographic and publishing projects, on the themes of labour, public health, medicine, research in the medical field and in science. His autobiographical book Ai piedi dei miei anni was awarded the Edizione straordinaria literary prize of 2012. With funding from Ministry of Cultural Heritage, he shot the documentary Nato prematuro, selected for the Rome International Film Festival 2013. For the Arpa Foundation he published Trapianti, Federico Motta Editore, 2008 – www.enzocei.com
Franco Mosca Professor Emeritus of General Surgery, University of Pisa. He introduced and developed Vascular Surgery in Pisa, renal, pancreatic and hepatic transplants, new technologies in Medicine and Surgery (Center of Excellence of the University of Pisa ENDOCAS, http://www.endocas.org). Gold medal of the Italian Republic to the merit of Public Health. Fellow Royal College Of Surgeon Edimburgh (Hon.), American Surgical Association (Hon), Association of Polish Surgeons (Hon.). Past President of the School for Professional Nurse at the University of Pisa. Founder and President of the Arpa Onlus Foundation (http://fondazionearpa.it). Promoter and organizer of the International Robotics Festival in Pisa 2017 and 2018 (www.festivalintenazionaledellarobotica.it).


.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy