Abbone di Saint-Germain. L’assedio di Parigi

Donatella Manzoli (a cura di)

ISBN: 978-88-6315-396-5
Caratteristiche: 2012 • 15x21 cm • 184 pagine • brossura

Volume 16,00 15,20

Descrizione

Abbone si Saint-Germain. L'assedio di Parigi

L’assedio di Parigi è la narrazione poetica, di grande efficacia visiva, dell’estenuante assedio con cui tra l’885 e l’889 i vichinghi, risalita la Senna con le loro navi, strinsero Parigi, allora praticamente concentrata nell’Île de la Cité, senza tuttavia riuscire a conquistarla. Il poemetto è scritto in un latino iperclassicheggiante da Abbone, monaco di Saint-Germain-des-Prés, che all’evento aveva partecipato.

Quella resistenza strenua, fatta di gesti eroici consumati tra fiume, ponti e terra, e quel racconto di solidarietà vittoriosa procurarono alla letteratura latina del Medioevo un piccolo capolavoro di epica, e crearono alla Francia e all’Occidente il primo monumento letterario per una città che sarebbe divenuta la Città: Parigi.

Potrebbero interessarti anche...