Unioni civili e convivenze (2022)

Le tutele alla luce della evoluzione normativa e giurisprudenziale

Ida Grimaldi

ISBN:
LIBRO: 978-88-3379-424-2
EBOOK: 978-88-3379-429-7
Caratteristiche: 2022 • 17x24 cm • 216 pagine • brossura
Collana: Diritto

19,0022,80

Volume
24,00 22,80
Ebook.epub
19,00
Svuota

Esaurito - In Ristampa

Descrizione

Il presente volume offre un aggiornamento sull’applicazione della nuova legge sulle unioni civili e convivenze, sia tramite un’analisi della normativa in tutti i suoi vari aspetti – vagliando il suo impatto nel nostro ordinamento anche sotto i profili giuslavoristici, previdenziali e successori – sia tramite una disamina dell’evoluzione giurisprudenziale, ove vivace è il dibattito, soprattutto in tema di filiazione.

Ampio spazio viene dato proprio a quest’ultimo aspetto e, quindi, alle previsioni applicabili alle unioni civili e alle convivenze in materia di tutela dei figli, ai richiami fatti alla disciplina codicistica e alle leggi applicabili, nonché ai vuoti normativi tuttora presenti, soprattutto con riferimento all’istituto della stepchild adoption.

Altro tema oggetto di disamina è quello relativo alla trascrizione degli atti di nascita formati all’estero da coppie omosessuali e del riconoscimento del figlio da parte del c.d. genitore sociale, tema che spesso si interseca con quelli della procreazione medicalmente assistita e del divieto di maternità surrogata, che verranno anch’essi affrontati nell’ottica di fornire al lettore un quadro completo ed esaustivo di tutti gli aspetti che con la legge 76/2016 si vanno a toccare da vicino, fin all’espresso e incalzante invito della Corte Costituzionale al Legislatore di intervenire a dare unità, disciplina e fondamento normativo alle nuove istanze sociali anche in tema di filiazione.

 

L’OPERA È DISPONIBILE ANCHE IN EDIZIONE EBOOK

 

Scarica l’indice del libro (61 kb)

Leggi la recensione pubblicata sul fascicolo 1/2022 di «La previdenza forense»

Leggi la recensione al volume a cura di Leonardo Carbone, pubblicata su «Diritto e lavoro nelle Marche»

 

Ida Grimaldi è avvocato cassazionista, rappresentante istituzionale dell’avvocatura italiana, con provata esperienza in materia di diritto di famiglia e tutela dei minori, nel cui ambito opera da più di 25 anni. Particolarmente impegnata sul fronte della promozione delle pari opportunità, è docente e relatrice in numerosi convegni nazionali e corsi di formazione in varie discipline giuridiche. Autrice e curatrice di diverse opere in materia di diritto di famiglia e minorile, pubblicate dai principali Editori, scrive per numerose riviste giuridiche ed è componente del Comitato Scientifico della Rivista «La Previdenza Forense», quadrimestrale della Cassa di Assistenza e Previdenza Forense.

 

.

Potrebbero interessarti anche...