Toccare il tempo

Pisa 2016

Kan Yasuda

ISBN: 978-88-6995-090-2
Caratteristiche: 2016 • 28x28 cm • 96 pagine • 50 immagini • cartonato con vera tela
Collana: Arte

Volume 22,00 17,00

Descrizione

«Minimalismo” ed “Animismo: basterebbero due parole per definire l’arte di Kan Yasuda, due parole che – prima di essere chiavi di critica estetica – sono concetti filosofici ed anche religiosi.

Minimalismo, in arte, vuol dire ridurre il linguaggio all’essenziale, al “minimo” appunto. Basta poco per significare pensieri ed emozioni. I poeti giapponesi dei grandi secoli sapevano comporre poesie perfette, di pochi versi e di poche parole […]. Yasuda realizza forme pure, depone nelle città, con umiltà ed attenzione infinite, segni di immodificabile assolutezza.

Le opere di Yasuda – ecco l”Animismo” condizione profonda anche quando inconscia della cultura orientale – si collocano nello spazio come presenze vive e in un certo senso sacre. Sembrano chiedere al riguardante contemplazione e silenzio. Un dio, probabilmente, abita gli oggetti in marmo di Yasuda. È questo “Animismo” di Yasuda, la sua capacità di riconoscere e significare l’anima delle cose attraverso il segno essenziale e la forma pura. I bambini accarezzano il grande sasso e i fidanzati si fanno fotografare dentro la cornice di marmo. È un buon segno. Vuol dire che la gente ha capito la poetica arte di Kan Yasuda, maestro di sapienza e di bellezza.»

Antonio Paolucci

Potrebbero interessarti anche...