Solide trasparenze

La Torre Pendente in alabastro

Ilario Luperini (a cura di)
Foto di Dante Ghilli

Caratteristiche: 2020 • 24x21 cm • 96 pagine • 72 immagini • brossura con bandelle

Volume 12,00 11,40

Descrizione

Il volume narra la vicenda della Torre Pendente in Alabastro, creata a Volterra da un gruppo di dieci artigiani che hanno lavorato con straordinaria comunione di intenti.

Partendo da alcune considerazioni sulla storia più recente dell’alabastro volterrano, la narrazione si diffonde sulle varie fasi costruttive della Torre, con l’ausilio di molte immagini che illustrano la maestria artigianale e l’intelligenza creativa grazie alle quali si è originato questo straordinario manufatto.

Un’impresa che ha richiesto circa quattro anni di lavoro, dal 2007 al 2011. Dando voce agli autori dell’opera, il volume si sofferma, poi, sulle tecniche usate per la sua realizzazione: le più svariate, che abbracciano tutto il bagaglio tecnico-esecutivo assimilato dagli artigiani nel tempo.

Infine, un rapido e significativo colpo d’occhio sul ruolo che la lavorazione dell’alabastro ha oggi nell’economia e nella cultura volterrane.

 

Scarica l’indice del libro (29 kb)

LEGGI LA RASSEGNA STAMPA DEL VOLUME

GoNews 8 gennaio 2021_La Torre di Pisa in alabastro in un libro di Pacini Editore

La Nazione 7 gennaio 2021_Le imprese degli artigiani diventano un libro

Il corriere fiorentino 3 gennaio 2021_Una staffetta di luce per Volterra (e 53 paesi celebrano L’alabastro)

La Nazione 3 gennaio 2021_Una staffetta di luce per L’Alabastro

Il corriere fiorentino_Il volume inaugurale sulla Torre di Pisa realizzata in alabastro

 

.