Lo sciamano

Valter Ulivieri

ISBN: 978-88-6995-728-4
Caratteristiche: 2020 • 11,5x19 cm • 96 pagine • brossura con bandelle
Collana: Narrativa
Nr. nella collana: 35

Volume 10,00 9,50

Descrizione

C’è un prima. Una mattina di giugno padre e figlio sono alle pendici del Monte Bianco, in cammino verso il ghiacciaio di Trè la Teté. Il figlio sta finendo il liceo, immagina il proprio futuro e soffre per le diseguaglianze immorali che colpiscono soprattutto l’Africa.

E c’è un dopo, generato da un gesto definitivo: Matteo, con la sensibilità esasperata che spesso travolge gli adolescenti, si toglie la vita. Quando inizia a riemergere dal dolore che paralizza, suo padre Valter intuisce prima, e decide poi, che il dialogo con Matteo non deve interrompersi.

Intraprende un cammino di ricerca del senso della vita, anche quando sembra dominare la notte, l’assurdo, l’incomprensibile. Nel racconto i sentimenti emergono e descrivono un’umanità ricca, un ambiente fantastico, incontri preziosi.

Come quello con Ablaseè, un vecchio sciamano che con i suoi occhi, simili a una ferita, capaci di trasformarsi in feritoia, scruta mondi lontani e l’anima degli uomini e accende domande sul mistero.

 

— I diritti d’autore e i ricavi della vendita del libro sono destinati al «Progetto Matteo» in Burkina Faso —

Il libro è stato lanciato alla trasmissione radiofonica “Qui comincia”, Rai Radio 3 da Valentina Lo Surdo. Ascolta ora!

Valter Ulivieri è nato a Piombino. Laureato in Agraria è stato a lungo dipendente Coop. Come volontario del Movimento “Shalom” di San Miniato lavora a progetti umanitari e di cooperazione allo sviluppo in Burkina Faso. Da questa sua esperienza nasce Lo sciamano che è il suo primo libro.

 

.

Potrebbero interessarti anche...