Le opposizioni al recupero coattivo dei contributi previdenziali

Valeria Totaro

ISBN: 978-88-3379-514-0
Caratteristiche: 2022 • 17x24 cm • 208 pagine • brossura
Collana: Sapere professionale
Nr. nella collana: 21

Volume 26,00 24,70

Descrizione

La complessa disciplina delle opposizioni alla riscossione coattiva dei contributi previdenziali è fonte di un cospicuo contenzioso, contrassegnato da incertezze ermeneutiche e da tante questioni applicative, dovute anche a un approccio giurisprudenziale in continua evoluzione.

Da qui scaturisce l’utilità del presente volume, che, colmando una lacuna, soddisfa l’esigenza di un testo completo, in cui alla chiara presentazione dei principi ispiratori e delle regole di settore si unisce l’analisi dei molteplici problemi interpretativi in termini di concretezza, proponendo le soluzioni più aggiornate e coerenti con il disegno organico della materia.

L’obiettivo è quello di offrire un manuale operativo per il pratico, ma anche un momento di riflessione per lo studioso.

Nella prima parte dell’opera sono criticamente esaminate le fonti e le procedure del recupero coattivo dei contributivi previdenziali.

Nella seconda sono specificamente trattate le diverse opposizioni esperibili dal contribuente (a ruolo, all’esecuzione e agli atti esecutivi), con l’approfondita analisi di ogni loro aspetto problematico.

Agevolano il lettore un accurato indice analitico e un’appendice di legislazione nella quale sono raccolte, per estratto, le più importanti disposizioni normative in materia.

Completa il volume un aggiornamento dedicato all’attesa pronuncia delle Sezioni Unite della Cassazione sull’opposizione a estratto di ruolo, n. 26283 del 6 settembre 2022.

«L’intervento del Supremo Collegio era stato richiesto dalla sezione tributaria con ordinanza interlocutoria n. 4526/20221 al duplice fine di precisare i contorni di quest’opposizione a seguito dell’entrata in vigore dell’art. 3-bis del d.l. n. 146/2021 e di risolvere i dubbi sollevati dalla dottrina e dalla giurisprudenza in ordine all’applicabilità della nuova norma ai giudizi pendenti e alla sua legittimità costituzionale».

(Integrazione al capitolo VI “L’opposizione all’esecuzione”, p. 129)

 

Scarica l’indice del libro (49 Kb)

 

Valeria Totaro è un magistrato con funzioni di giudice del lavoro, che da oltre un decennio si occupa di controversie in materia di previdenza e di assistenza obbigatorie.

 

 

.

Potrebbero interessarti anche...