Il nuovo Codice Antimafia

Commentario aggiornato alla legge 17 ottobre 2017, n. 161

Ranieri Razzante, Eliana Pezzuto
Prefazione di Nicola Gratteri

ISBN: 978-88-6995-380-4
Caratteristiche: 2018 • 17x24 cm • 224 pagine • brossura
Collana: Nuove leggi nuovo Diritto
Nr. nella collana: 2

Volume 26,00 24,70

Descrizione

Dalla legge Rognoni-La Torre alle ultime modifiche del Codice antimafia del 2017, il legislatore italiano continua nella sua opera incessante di affinamento degli strumenti di contrasto alla criminalità organizzata di stampo mafioso, e non solo.

Il Nuovo Codice Antimafia rappresenta un’utile guida, per addetti ai lavori e non, alle modifiche apportate al Codice con la legge 17 ottobre, 2017, n.161. A partire dal commento delle norme, vengono forniti in ricognizione i principali riferimenti giurisprudenziali e dottrinari in materia, offrendo un punto di vista dinamico sulle novità introdotte.

Non vengono tralasciate considerazioni sulle criticità delle misure adottate: mai giudizi definitivi, ma spunti di riflessione per il lettore e (perché no) il legislatore sulle ricadute applicative delle norme del Nuovo Codice.

 

Scarica l’indice del libro (25 kb)

 

Ranieri Razzante, avvocato e dottore commercialista. Direttore del Centro di Ricerca sulla Sicurezza ed il Terrorismo – CRST. Presidente dell’Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio (AIRA). Docente di Legislazione antiriciclaggio nell’Università di Bologna e presso gli Istituti di Istruzione delle Forze dell’Ordine e Militari. È Consulente della Commissione Parlamentare Antimafia e del Prefetto Antiracket e Antiusura. Collabora con Il Sole 24 Ore e con varie testate giornalistiche di settore. È autore di numerosi volumi e scritti in materia di Diritto dell’economia, legislazione antiriciclaggio e finanziamento del terrorismo. Insegna in numerosi Master universitari presso le principali Università italiane.
Eliana Pezzuto, avvocato ed esperta in materie giuridiche e parlamentari. Ha collaborato nella XIV e XVI Legislatura con il Sottosegretario pro tempore con delega alla pubblica sicurezza. Da anni si occupa di normativa antimafia e misure di prevenzione patrimoniali nonché di legislazione per il contrasto e la prevenzione del terrorismo internazionale. Oggi coadiuva l’ufficio del Questore anziano della Camera dei Deputati. Autrice del volume Il Fondo di Solidarietà per vittime d’estorsione e d’usura (Soveria Mannelli – CZ, 2015) e di numerosi contributi anche in materia di diritto commerciale e finanziario su giornali, riviste e siti di approfondimento giuridico.

 

 

.

Potrebbero interessarti anche...