Niente da dimenticare

Alessandro Vegliach

ISBN: 978-88-6995-750-5
Caratteristiche: 2020 • 14x21 cm • 120 pagine • brossura
Collana: Narrativa
Nr. nella collana: 36

Volume 10,00 9,50

Descrizione

2000. In una Trieste ostaggio della Bora svolge la sua attività clinica Lamberto Sinovich, psicoterapeuta appartato e schivo. Le persone che tratta sono il suo unico contatto con il mondo.

In questa esistenza solitaria irrompe una nuova paziente che pare conoscere molte cose della vita di Lamberto. Questo lo sorprende e lo disorienta.

Oltremodo il caso clinico si complica, e quella che inizialmente sembrava essere solo un ennesimo trattamento si trasforma in un drammatico momento di svolta per la vita di Lamberto.

1943. Breslavia vive un Natale di guerra, dimesso e freddo. Il maggiore della Wermacht Rainer Wassmeyer, a seguito di una pesante ferita subita sul fronte russo, viene stanziato nelle retrovie. Dopo anni di combattimenti una sera di dicembre assiste a un concerto e conosce una violoncellista semita. Questo incontro rivoluzionerà la vita di Rainer e lo porterà a compiere scelte fino ad allora per lui impensabili.

Due storie lontane tra loro che trovano però, per una serie di misteriose coincidenze, confluenza in un’unica trama che attraversa il tempo e lo spazio, la pace e la guerra, l’amore e la malattia. Emergerà che sono i più deboli che riescono a spingere al cambiamento i più forti: un rovesciamento di paradigma che sottolinea la complessità dell’umano esistere, dove la regola principe è l’assenza di regole.

 

Scarica il Prologo del libro (33 kb)

 

Alessandro Vegliach vive a Trieste, è psicologo e psicoterapeuta. Ha svolto servizio in diverse Aziende Sanitarie della sua Regione occupandosi di clinica delle dipendenze. Insegna nelle scuole di specializzazione in neuropsicologia dell’Università degli Studi di Trieste e nella scuola di specializzazione in psicoterapia CISSPAT di Padova. Supervisiona equipes di diverse comunità terapeutiche riabilitative venete. È stato premiato nel 2019 dall’International Arztegellenschaft für Lüscher Color Diagnostik per le sue attività di ricerca, didattica e divulgazione sul Test dei Colori di Lüscher. Niente da dimenticare è il suo primo romanzo.

 

 

.

Potrebbero interessarti anche...