L’arbitrato nella crisi familiare

Una proposta applicativa

Elena Zucconi Galli Fonseca

ISBN: 978-88-3379-313-9
Caratteristiche: 2021 • 16,5x23,5 cm • 112 pagine • brossura
Collana: Quaderni di Judicium
Nr. nella collana: 13

10,0013,30

Volume
14,00 13,30
Ebook.epub
10,00
Svuota

Esaurito - In Ristampa

Descrizione

Lo studio affronta il tema dell’arbitrato come strumento di soluzione della crisi familiare (principalmente divorzio e separazione coniugale), che in Italia vive ancora allo stato embrionale, a differenza di altri ordinamenti che lo sperimentano ormai da lungo tempo.

Nonostante l’assenza di una disciplina positiva, è opinione dell’autrice che l’istituto possa trovare applicazione de iure condito: da qui l’idea di tentare un’“analisi di fattibilità”, a cui possa seguire la predisposizione di un regolamento arbitrale in grado di assicurare ai coniugi una tutela efficace e ad un tempo attuativa dell’interesse pubblico che permea questa materia.

Al fondo sta una domanda: l’arbitrato è in grado di offrire un valore aggiunto rispetto agli strumenti di tutela che sono già a disposizione della coppia in crisi? L’autrice prova a rispondere alla fine del lavoro, dopo aver esaminato dapprima la questione dell’arbitrabilità della crisi, e, di poi, la tecnica processuale più idonea a realizzare gli interessi in gioco, in costante confronto con le esperienze straniere.

 

Scarica l’indice del libro (117 kb)

 

L’opera è disponibile anche in versione ebook

 

Elena Zucconi Galli Fonseca è professore ordinario dell’Università di Bologna, dove insegna Diritto processuale civile e Diritto dell’arbitrato interno ed internazionale. È autrice di oltre centoventi pubblicazioni in sedi italiane ed estere, fra le quali cinque lavori monografici.

Potrebbero interessarti anche...