La follia maniaco-depressiva

EMIL KRAEPELIN - edizione italiana curata Roberto Brugnoli, Paolo Girardi, Lorenzo Mazzarini - traduzione di Matteo Elis Landricina

ISBN: pdf: 978-88-6315-677-5print on demand: 978-88-6315-766-6
Caratteristiche: 1913-2014 • 18,5x25,5 • 136 pagine • 60 immagini • solo pdf
Collana: Psichiatria

6,9016,00

La follia maniaco-depressiva - solo formato pdf
formato PDF
6,90
La follia maniaco-depressiva - solo formato pdf
Cartaceo print on demand
16,00
Svuota

Esaurito - In Ristampa

Descrizione

La follia maniaco-depressiva - solo formato pdfIl volume è una traduzione del famoso «Psychiatrie: ein Lehrbuch für Studierende und Ärzte» che il dottor Emil Kraepelin ha scritto nei primi del Novecento.

La follia maniaco-depressiva, per come vuole essere qui descritta, comprende da un lato l’intera area della cosiddetta follia periodica e circolare, dall’altro la mania semplice, oltre alla maggior parte dei quadri clinici che rientrano nel concetto di «melanconia», nonché un numero piuttosto considerevole di casi di amentia.

Includeremo qui anche determinate tonalità umorali patologiche leggere e molto leggere, sia periodiche sia continue, che da una parte sono da considerarsi come fase iniziali di disturbi più gravi, dall’altra confluiscono senza soluzione di continuità nell’area delle predisposizioni personali.

Il testo è disponibile anche edizione cartacea “print on demand”.

Potrebbero interessarti anche...