Introduzione allo studio del processo penale

Giorgio Spangher

ISBN: 978-88-3379-136-4
Anno: 2020
Formato: 12x19 cm
Pagine: 136 pagine
Collana: Diritto

Volume 15,00 14,25

Descrizione

Il processo penale è caratterizzato da un percorso complesso, casistico e spesso labirintico.

Ciononostante, appare possibile individuare alcuni assi portanti sui quali si articolano le scelte del legislatore, pur non escludendosi deroghe ed eccezioni.

Sotto questo profilo, il lavoro individua nel principio di progressione, di non regressione e di concentrazione i pilastri dell’edificazione codicistica del rito penale.

All’interno di questi percorsi, poi, non mancano scelte maggiormente articolate, sorrette esse pure da regole o principi che strutturano nel concreto il percorso processuale.

Esclusa la staticità del processo penale, sono eviden­ziabili anche possibili scenari futuri ed approdi nell’orizzonte delle riforme e delle prassi.

Scarica l’indice del Libro (35 Kb)

Giorgio Spangher è emerito di procedura penale nell’Università La Sapienza, e straordinario ad Unitelma Sapienza, docente alla Link University. È stato componente laico del Consiglio Superiore della Magistratura e componente di varie Commissione Ministeriali per la riforma del codice di procedura penale.

Potrebbero interessarti anche...