Giuseppe Toniolo e Pisa (1879-1918). Percorsi di lettura

Alberto Guasco

ISBN: 979-12-5486-073-1
Caratteristiche: 2022 • 17x24 cm • 224 pagine • brossura con bandelle
Collana: Fonti della Chiesa Pisana
Nr. nella collana: 2

Volume 24,00 22,80

Descrizione

Nella vastissima bibliografia dedicata a Giuseppe Toniolo è mancata una specifica analisi dedicata al rapporto che il professore e padre del movimento cattolico intrecciò con la città di Pisa, dove visse e insegnò per più di metà della sua vita.

Questo volume indaga sei diversi aspetti di tale rapporto – la spiritualità, l’insegnamento, la vita ecclesiale, quella politica, quella economica e quella al tempo di guerra – ricollocandoli sul più vasto sfondo dell’evoluzione del quadro italiano ed ecclesiale tra epoca della sinistra storica e Grande guerra.

 

Scarica l’indice del libro (20 kb)

 

Alberto Guasco è ricercatore presso il CNR-Isem di Milano. Collabora al quotidiano «Avvenire», al mensile «Jesus» e al format di Radio 3 Rai “Uomini e profeti”. Specialista di storia della chiesa, è autore dei volumi Cattolici e fascisti. La Santa Sede e la politica italiana all’alba del regime (1919-1925) (Il Mulino 2013); Le due Italie. Azionismo e qualunquismo (1943-1948) (Franco Angeli 2017); Martini. Gli anni della formazione (1927-1962) (Il Mulino 2019); Antonio Maria Claret (1807-1870) (Emi, 2021).

 

.