Europeismo e antifascismo tra le due guerre

Anna Rita Gabellone (a cura di)

ISBN:
VOLUME: 979-12-5486-107-3
EBOOK: 979-12-5486-108-0
Caratteristiche: 2022 • 14,5x21 cm • 344 pagine • brossura
Collana: Contemporary
Nr. nella collana: 10

16,9020,90

Europeismo e antifascismo tra le due guerre
Volume
22,00 20,90
Europeismo e antifascismo tra le due guerre
Ebook.epub
16,90
Svuota

Esaurito - In Ristampa

Descrizione

Questo lavoro si presenta come uno studio interdisciplinare e si pone l’obiettivo di rinnovare uno spaccato storico dettagliato per restituire alla comunità scientifica, e non solo, un quadro di riferimento volto alla ricostruzione di equilibri storico-politici internazionali tra gli anni Venti e Quaranta del Novecento europeo.

In particolare si è cercato di ripristinare e analizzare l’importante dibattito fra le varie correnti dell’antifascismo e i loro sforzi per costruire forme di collaborazione efficaci.

Le varie proposte teoriche e programmatiche tese a dare un fondamento all’unità antifascista sono state esaminate e discusse al fine di comprendere la rilevanza politica e sociale dei sodalizi internazionali avviati fra le varie dottrine della sinistra europea.

 

L’OPERA È DISPONIBILE ANCHE IN EDIZIONE EBOOK

 

Scarica l’indice del libro (xx kb)

 

Anna Rita Gabellone Ricercatore Senior di Storia delle dottrine politiche (SPS/02) presso l’Università del Salento, ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale nel settore scientifico disciplinare SPS/02 – Storia delle dottrine politiche. Dirige un progetto sull’antifascismo presso la Fondazione di Studi Storici “Filippo Turati” di Firenze, in coordinamento con la Presidenza del Consiglio del Ministri, dal titolo “Women’s International Matteotti Committee”. Componente del Centro Estudos Utopicos, U-topos presso l’Università di San Paolo (Brasile), della Society for Utopian Studies e della Canadian Society for Italian Studies. È stata nominata Responsabile dell’Area ricerca del “Centro Studi Osservatorio Donna”, presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università del Salento. Socio fondatore del Centro di Ricerca sull’utopia e la distopia “Atlantide” presso l’Università di Roma – Tre.

 

.

Potrebbero interessarti anche...