Il discorso scientifico e la costruzione dell’altro

Il razzismo biologico di Lidio Cipriani

Orlando Paris

ISBN: 978-88-6995-268-5
Caratteristiche: 2017 • 14,4x22,3 cm • 144 pagine • brossura con bandelle

Volume 15,00 12,75

Descrizione

«Il lavoro di Paris esamina un caso esemplare di codificazione del discorso razzista collocato in una infelice epoca della storia italiana, individua il suo congegno e ce lo presenta, dandoci così gli strumenti per poter destrutturare i nuovi discorsi razzisti di questa nostra epoca italiana, infelice proprio nel momento in cui il contatto con gli altri potrebbe e dovrebbe diventare un’opportunità per crescere culturalmente e socialmente: tutti; noi e gli altri; gli altri da noi e gli altri che siamo noi.»

Massimo Vedovelli

 

Scarica l’indice del libro (25 kb)

 

Orlando Paris. Dopo la laurea specialistica in “Teorie della comunicazione e tecniche dei linguaggi persuasivi” presso l’Università di Siena ha conseguito un Dottorato di ricerca in “Studi sulla rappresentazione visiva. Storia, teoria e produzione delle arti e delle immagini” presso l’Istituto di Scienze Umane e Sociali- Scuola Normale Superiore di Pisa. Tra le sue pubblicazioni: Sismografie. Ritornare a L’Aquila mille giorni dopo il sisma (Effigi Editore 2012), Guardare l’Altro (Fundacion Ortega-Maranon 2012).

 

.

Potrebbero interessarti anche...