Diritti patrimoniali, tutela dei terzi di buona fede e misure preventive antimafia

Elena Guardigli

ISBN: 978-88-3379-268-2
Caratteristiche: 2020 • 17x24 cm • 256 pagine • brossura
Collana: Argomenti del Diritto Civile
Nr. nella collana: 5

Volume 24,00 22,80

Descrizione

La pervasività delle misure preventive patrimoniali antimafia impone di guardare alle stesse con uno sguardo critico ma che, al contempo, ne salvaguardi la ratio ispiratrice.

La ricerca di un equilibrio, tra l’interesse pubblicistico alla repressione del fenomeno mafioso e l’esigenza di tutela delle situazioni giuridiche soggettive dell’estraneo al reato, viene condotta in una duplice prospettiva: se, per un verso, si è inteso ordinare e qualificare (all’interno di definite categorie giuridiche di matrice prettamente civilistica) le realtà giuridico-patrimoniali (contaminate dal delitto), per altro verso, è apparso fondamentale tratteggiare i limiti applicativi delle misure patrimoniali e risolvere i conflitti tra lo Stato e i terzi, in un’ottica di salvaguardia delle fondamentali prerogative di diritto privato di cui questi ultimi sono titolari.

Lungo tale itinerario, si procede a una ricognizione dell’impianto normativo volta ad approfondire i fondamentali concetti di “disponibilità” e di “titolarità”, nonché la natura dell’acquisto, da parte dello Stato, dei beni confiscati e il significato da attribuire alla buona fede nello specifico settore di riferimento, al fine di vagliare profili critici e soluzioni.

Si enucleano, successivamente, alcune proposte (tanto de iure condito quanto de iure condendo) idonee a rendere la disciplina del Codice Antimafia, in fatto di “tutela dei terzi”, compatibile con i fondamentali interessi che emergono nel contesto del sistema civilistico, nonché con i principi costituzionali e con le fonti sovranazionali.

 

Scarica l’indice del libro (41 kb)

 

Elena Guardigli ha conseguito, nel mese di aprile 2019, il titolo di Dottore di ricerca in Diritto Civile, presso l’Università di Bologna. È titolare di un modulo nell’ambito dell’insegnamento di Private law, nel corso di laurea in Economics and finance, del Dipartimento di Scienze Economiche della medesima Università. È autrice di pubblicazioni in ambito civilistico.

 

 

.

Potrebbero interessarti anche...