Dante tra Pistoia e Lucca

Filiberto Segatto (a cura di)

8,9018,05

Scegli un'opzione
Il prezzo originale era: 19,00€.Il prezzo attuale è: 18,05€.
8,90
Svuota
Quantità:

Esaurito - In Ristampa

Informazioni tecniche

ISBN

VOLUME: 979-12-5486-041-0
EBOOK: 979-12-5486-042-7
Caratteristiche
2022 • 14,4x22,3 cm • 192 pagine • brossura con bandelle
Numero collana
5

Descrizione

Il volume raccoglie gli Atti del convegno tenutosi a Buggiano Castello (PT) il 25 settembre 2021 e patrocinato dal Comitato nazionale per la celebrazione dei settecento anni dalla morte dell’Alighieri. I contributi approfondiscono la presenza di Dante in autori e studiosi dell’area pistoiese e della Valdinievole, con uno sguardo ad alcuni personaggi lucchesi della Commedia.

 

«In occasione dei settecento anni dalla morte di Dante l’Associazione culturale Buggiano Castello ha realizzato il progetto “Dante2021Valdinievole”, che ha avuto il patrocinio del Comitato nazionale del Mibac per le celebrazioni dantesche e si è articolato in una serie di iniziative, dalle letture dantesche alla mostra “Divine Lettere”, al convegno “Dante tra Pistoia e Lucca”, il cui scopo è stato investigare la presenza del territorio pistoiese, valdinievolino e lucchese nell’opera dantesca e di questa negli autori e negli studiosi più importanti legati a quest’area della Toscana. Naturalmente mancano qui all’appello alcuni nomi su cui non è stato possibile avere la presenza dei relatori in un primo tempo individuati, nomi di assoluto rilievo nella storia della cultura italiana, come Coluccio Salutati (nato a Stignano, nel Comune di Buggiano) e nella dantistica del Novecento, come Michele Barbi e Bruno Nardi (nati rispettivamente a Sambuca pistoiese e a Spianate, nel Comune di Altopascio). Ci sarà spazio, dunque, per altri convegni se, dopo quarantadue giornate di studi storici, questo allargamento delle tematiche convegnistiche buggianesi potrà consolidarsi…»

Il Curatore

 

L’OPERA È DISPONIBILE ANCHE IN EDIZIONE EBOOK

 

Scarica l’intera Introduzione di Filiberto Segatto (49 kb)

Scarica l’indice del libro (45 kb)

 

Filiberto Segatto ha insegnato letteratura italiana e latina nei licei e parallelamente svolto attività teatrale in qualità di regista e formatore. Ha pubblicato saggi di argomento letterario e storico, da La sfera del Dati, un’immagine quattrocentesca del mondo, Accademia dei Lincei, Roma, 1983, alla Presentazione di Purgatorio, Compagnia dei santi bevitori, Pistoia, 2021, e testi drammaturgici (Torlano, il 25 agosto del ’44, Nuova dimensione-Ediciclo, Porto-gruaro, 1993). È curatore degli Atti dei convegni di Buggiano Castello.

 

.

Potrebbero interessarti anche...