Crisi di impresa e indebitamento aziendale

Strategia, prevenzione e soluzione della crisi con le novità in vigore dal 15 luglio 2022

Giuseppe Cassano, Stefano Chiodi, Sergio di Nola (a cura di)

ISBN: 978-88-3379-512-6
Caratteristiche: 2022 • 17 x 24 cm • 430 pagine • brossura
Collana: Nuove leggi nuovo Diritto
Nr. nella collana: 19

Volume 42,00

Descrizione

L’Opera affronta il tema della gestione virtuosa dell’indebitamento aziendale e dello stato di crisi che, sempre più spesso, le aziende devono gestire e risolvere.

Con taglio pratico, affronta la tecnica di redazione del bilancio e delle segnalazioni alle centrali dei rischi, affinché il “non addetto ai lavori” sia in grado di leggere e interpretare le principali fonti informative a cui attingono i creditori e il sistema bancario nella profilazione del rischio di controparte.

Si perora con convinzione la necessità di un continuo e attento monitoraggio della salute economicofinanziaria dell’azienda al fine di prevenire ed eventualmente risolvere la crisi, con l’obiettivo di salvare l’azienda, anche con strumenti offerti dal legislatore, quali l’accordo di ristrutturazione dei debiti, la composizione negoziata e il concordato in continuità.

 

Scarica l’indice del libro (38 Kb)

 

Giuseppe Cassano, Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche della European School of Economics di Roma e Milano, ha insegnato Istituzioni di Diritto Privato nell’Università Luiss di Roma. Avvocato cassazionista. Ha pubblicato trecento contributi, fra volumi, trattati, voci enciclopediche, note e saggi. È il direttore scientifico della Rivista Diritto di Internet, per i tipi Pacini.
Stefano Chiodi, analista tecnico e finanziario specializzato nel contenzioso bancario e finanziario, nonché studioso delle relative materie di diritto. Tecnico di parte, consulente tecnico d’ufficio e consulente tecnico per Camera arbitrale. Specialista di corporate finance. Relatore in convegni accreditati per la formazione continua di avvocati e commercialisti.
Sergio di Nola, avvocato cassazionista, esperto di diritto della crisi di impresa e di diritto delle banche e dei mercati finanziari. Socio dello Studio CDRA, inoltre, è docente di Diritto Commerciale presso la Scuola di Economia della Universitas Mercatorum e presso la Scuola di Economia della Università C. Cattaneo LIUC di Castellanza. È consulente nonché membro di organi direttivi e di controllo di diverse società ed enti. Fondatore e componente del direttivo della Associazione Italia Esperti in Composizione della Crisi (AIEC), è autore di diverse pubblicazioni in tema di diritto della concorrenza, diritto societario, corporate governance e regolazione.

 

 

.

Potrebbero interessarti anche...