Breve storia di Pistoia

II edizione

Alberto Cipriani

ISBN: 978-88-6995-009-4
Anno: 2016
Caratteristiche: 2016 • 10,5x18 • 184 pagine • brossura
Collana: Piccola Biblioteca Pacini
Nr. nella collana: 11

Volume 7,00 6,65

Descrizione

«Venticinque secoli fa esisteva solo un piccolo altopiano morenico, formato dal materiale di deposito di due torrenti (poi saranno chiamati Ombrone e Brana) che scendevano dalle alture dei monti. Quella modesta altura viene indicata dagli storici odierni come il punto di partenza di un itinerario transappenninico etrusco. Nelle vicinanze di questa piccola altura, quella che oggi è la piazza del Duomo di Pistoia, nelle fondazioni e murature di edifici medioevali sono stati di recente trovati tre cippi funerari etruschi, databili intorno al VI secolo a. C., l’epoca della piena fioritura della civiltà di questo popolo; di tal ingombro e peso da non poter credere siano stati trasportati da altri luoghi, per costruire edifici in epoca medioevale».
La breve storia tracciata da Cipriani, oggi alla sua seconda edizione, racchiude un ottimo riassunto di ventidue secoli di storia cittadina senza rinunciare al rigore scientifico, né d’altra parte alla piacevolezza della lettura. L’Autore ha arricchito la sua esposizione con aneddoti, curiosità, modi di dire e di fare che caratterizzano questa città e la sua gente.

Potrebbero interessarti anche...