La bellezza e la preghiera

La fede e i suoi luoghi nella Diocesi di San Miniato

Stefano Renzoni
Foto di Irene Taddei

Caratteristiche: 2020 • 23x28 cm • 200 pagine • 140 immagini • cartonato con sovraccoperta
Collana: Arte

Volume 45,00 42,75

Descrizione

«Mi capita spesso di camminare per le vie di San Miniato, di percorrere le strade della nostra diocesi in auto, per raggiungere ogni parrocchia, di camminare per le tante “stradelle” bianche, come su sentieri più nascosti e di trovarmi rapito da paesaggi, colori, sguardi che vengono immortalati nel cuore e spesso anche nella telecamera del mio cellulare.

È lo stupore che nasce di fronte alla bellezza che la natura ci regala, e possiamo riconoscere che con noi, nella nostra terra, la creazione è stata particolarmente generosa nel regalarci orizzonti, spazi, colori e bellezza.

È con lo stesso sguardo e stupore, con la curiosità di chi ricerca, e i passi di chi incontra, che si rimane ammirati delle bellezze che l’arte, custodita nelle nostre chiese, ci regala.

Essa è testimonianza della fede di chi ci ha preceduto, dell’ingegno di chi sa maneggiare pennello e creta, dell’ardire di chi in tempi diversi e più poveri di mezzi rispetto a noi, sapeva progettare e realizzare grandi cose.

Ed è così che entri in una chiesa e rimani stupito, sorpreso delle bellezze che essa custodisce. Si tratta di pitture, sculture, affreschi, architettura di chiese…, e si passerebbero ore a guardare i particolari, vedere l’insieme, contemplare. È la bellezza!

L’incontro con la bellezza, comunque si presenti, nella natura attorno a noi e nella armonia di una chiesa, nei colori di un dipinto e nelle forme di una scultura è incontro con l’opera di Dio, con Lui che è Bellezza. Su questa strada un’opera d’arte, la bellezza, può diventare via di incontro con Dio, di preghiera, di contemplazione. Ed è proprio così, perché bellezza vuol dire vita, contemplare la bellezza significa avere vita, regalare vita ai nostri giorni. E la preghiera è l’ossigeno per la vita.

Il volume che ho l’onore di presentare, frutto della intraprendenza e della attenzione verso il nostro territorio da parte della Fondazione della Cassa di Risparmio di San Miniato, a cui siamo tutti grati, ci consegna in queste pagine la bellezza che l’arte ha saputo realizzare nei centri di San Miniato e in altri ambienti e comunità della nostra diocesi.

Si rimane affascinati dalla bellezza delle immagini riprodotte in questo volume, con una qualità fotografica, insieme alla ricchezza delle didascalie e del racconto che diventano invito a intraprendere il percorso dei turisti, o meglio dei pellegrini di questa terra.

È questo un libro da sfogliare con calma, gustando le immagini e i colori, leggendo con curiosità quanto ci viene spiegato e presentato… lasciandoci introdurre in un percorso che potrà essere davvero un pellegrinaggio nella nostra diocesi, alla ricerca della bellezza e con le vertigini della preghiera.»

+ Andrea Migliavacca
Vescovo di San Miniato

 

Scarica l’indice del libro (53 kb)

 

.

Potrebbero interessarti anche...