SPEDIZIONE IN ITALIA GRATUITA A PARTIRE DA 40,00€ DI SPESA
CERCA NELLO SHOP...

Senza categoria

Il cardinale Pietro Maffi protagonista a Pisa

27 Giugno 2016

Il cardinale-arcivescovo di Pisa Pietro Maffi fu un protagonista del primo Novecento italiano. Questo libro, frutto di ricerche approfondite negli archivi e nella biblioteca di Maffi, traccia un profilo politico e religioso della fase decisiva del suo episcopato: la prima guerra mondiale, durante la quale egli divenne il simbolo del patriottismo cattolico.

I rapporti con il governo e il re, con l’esercito e il Vaticano, con il clero e i fedeli della diocesi rivelano una personalità complessa, sospesa tra la paura della rivoluzione e la volontà di rilanciare l’azione della Chiesa nella società. Certo è che, al di là delle controversie e dei giudizi contrastanti dei contemporanei, Maffi diede un contributo determinante al riavvicinamento tra Santa Sede e Regno d’Italia, al punto che la firma dei Patti lateranensi del 1929 può essere considerata come il coronamento della sua opera.

Il libro fa parte della collana storica Le ragioni di Clio.

Giovedì 30 giugno alle ore 18.00 verrà presentato il volume all’auditorium G. Toniolo, in piazza Arcivescovado a Pisa. Interverranno anche Paolo Nello dell’Università di Pisa, Roberto Bianchi dell’Università di Firenze e Massimo Baioni dell’Università di Siena. Ci sarà anche l’autore Giovanni Cavagnini.

0001

newsletter pacini editore

Iscriviti alla newsletter di Pacini Editore

ISCRIVITI

newsletter pacini giuridica

Iscriviti alla newsletter di Pacini Giuridica

ISCRIVITI