CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

Voci in capitolo

Voci in capitolo

Il carcere e le sue chiavi di libertà

Manuela Socionovi Gioacchini

ISBN: 978-88-3379-146-3
Caratteristiche: 2020 • 14,4x22,3 cm • 144 pagine • brossura
Collana: Diritto
Volume   € 16,00 € 13,50
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

L’opera è frutto dell’esperienza maturata dall’Autrice nelle carceri.

 

«Quando si è aperta quella porta, mi tremavano le gambe, e senza saperlo fino in fondo, stava iniziando una nuova fase della mia vita.

Anni di voci, di rumori, di silenzi, di odori, di miseria, ma anche anni di ricchezza e di crescita.

Tutte le riflessioni raccolte nel presente lavoro, sono il frutto del mio sguardo e del mio personale approccio al lavoro, alla vita, all’umanità.

I tre protagonisti si raccontano, e attraverso un incontro, fanno dell’esperienza detentiva un percorso che li conduce al bivio della scelta, libera per quanto possibile dai condizionamenti che in passato ne hanno caratterizzato l’esistenza.

Fenix, Esteban e Natale hanno in comune il tentativo di dare voce allo spazio inesplorato, e come in una catena che si ripete nelle tante storie che ho incontrato, restituiscono la parola al groviglio di emozioni che caratterizzano l’essere umano.

I tre protagonisti divengono un esempio di come il carcere non debba essere considerato soltanto un luogo di scarto; se inteso come un’opportunità, può e anzi deve diventare lo strumento educativo che soggettivizza l’individuo attraverso l’esercizio di una piena responsabilità, che può determinarsi solo dopo un’autentica decostruzione dei propri baluardi interiori.

Io consegno una chiave, ognuno ne farà l’uso che vorrà e saprà farne.

Questo per me è il dovere di un operatore della Giustizia».

 

(Manuela Socionovi Gioacchini)


Scarica l’indice del Libro (23 Kb)

 

Manuela Socionovi Gioacchini nasce a Pescara e consegue la Laurea Magistrale in Filosofia presso l’Università “Gabriele D’Annunzio” di Chieti. Dal 2005 inizia a lavorare come educatrice nel settore della tratta degli esseri umani e nel 2010 si trasferisce a Pavia dove presta servizio presso la Casa Circondariale di Pavia come Funzionario Giuridico- Pedagogico. Perfeziona gli studi con un Master in Crimonologia e Scienze Forensi conseguito a Milano nel 2018. Il suo interesse si concentra sull’aspetto umanistico della vita, che le ha consentito di sviluppare un personale approccio al lavoro, alle relazioni, all’essere umano.


.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy