CERCA NELLO SHOP...

SAGGISTICA

Vocativo. Andrea Zanzotto sul margine - Introduzione e commento alle poesie

Vocativo. Andrea Zanzotto sul margine

Introduzione e commento alle poesie

Silvia Sferruzza

ISBN: 978-88-6995-167-1
Caratteristiche: 2017 • 14,8x21 cm • 208 pagine • brossura con bandelle
Collana: Testi e culture in Europa
Nr. nella collana: 20
Volume   € 18,00 € 15,30
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Tappa cruciale del percorso poetico di Andrea Zanzotto (1921-2011) e testimonianza eloquente dei dubbi della poesia contemporanea, che l’autore di Pieve di Soligo frequenta fino ad accompagnarla nel nuovo millennio, la raccolta Vocativo esce per la prima volta nel 1957 e conosce una seconda edizione rivista e ampliata nel 1981.

Questo libro, pensato per un lettore anche non specialista, ne propone un commento integrale, tentando un’interpretazione che tenga conto sia dell’autonomia di ogni componimento, sia della coerenza dell’insieme. L’intreccio dei vari fili della poetica zanzottiana disegna una trama che è allo stesso tempo linguistica, psicologica ed esistenziale, che racconta l’impossibilità della parola e contemporaneamente la sua strenua resistenza e la sua disperata necessità.

 

Scarica l’indice del libro (37 kb)

 

Silvia Sferruzza è dottore di ricerca in Letteratura, storia della lingua e filologia italiana (Università per Stranieri di Siena). Oltre che di ricerca filologico-letteraria, principalmente nel campo della letteratura italiana contemporanea, si occupa di insegnamento agli adulti e agli stranieri e di editoria digitale.
.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy