CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

Veridicità della filiazione ed errore nella procreazione assistita - Un rapporto possibile tra interpretazione della legge e studi empirici

Veridicità della filiazione ed errore nella procreazione assistita

Un rapporto possibile tra interpretazione della legge e studi empirici

Ilaria Amelia Caggiano

ISBN: 978-88-6995-431-3
ISSN: 2532-9162
Caratteristiche: 2018 • 17x24 cm • 272 pagine • brossura
Collana: Quaderni di Familia
Nr. nella collana: 4
Volume   € 27,00 € 22,95
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Nello scenario dell’attuale sviluppo tecnologico che amplia i fenomeni legati alla procreazione, il giurista è chiamato a confrontarsi con i problemi connessi al governo di tali fenomeni, tra cui in primo luogo l’accertamento della genitorialità sulla base della razionalità propria dei criteri di interpretazione della legge.

L’applicazione del principio di verità nella filiazione, se ricostruito sul tracciato di una vicenda solo genealogica, presenta il rischio di frantumazione della storia personale del figlio. D’altro canto, il dato biologico e genetico si presenta ancora come componente fondamentale dell’identità personale e del superiore interesse del minore. In questa prospettiva, la combinazione delle diverse istanze diviene sempre più complicata per il giurista positivo.

Partendo dall’analisi di alcuni significativi arresti giurisprudenziali, vengono confrontati e integrati i risultati dell’interpretazione dei testi normativi di diritto italiano con i risultati di un’indagine che attinge alla corrente dottrinaria degli Empirical Legal Studies.

Le pieghe dell’attuale regime sono sviluppate con richiami comparatistici e prospettive de iure condendo, tenendo altresì conto delle possibili pretese patrimoniali dei soggetti coinvolti nei casi esemplari presi in esame.

Scarica l’indice del libro (56 kb)

 

Ilaria Amelia Caggiano. È professore associato di Diritto privato presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, dove insegna anche Diritto privato comparato e Diritto delle nuove tecnologie. È stata Fulbright Scholar presso l’Università di Chicago e ha svolto numerosi soggiorni di ricerca e incarichi didattici all’estero. È autrice della monografia Circolazione del denaro e strumenti di tutela (2012), in cui affronta il tema della separazione patrimoniale con riguardo al denaro. Ha pubblicato, altresì, contributi in materia di responsabilità dell’intermediario bancario e finanziario, rimedi restitutori, diritto contrattuale europeo, protezione dei dati personali e ADR.



.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy