CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

Un’altra proprietà

Un’altra proprietà

Usi civici, assetti fondiari collettivi, beni comuni
seconda edizione

Fabrizio Marinelli

ISBN: 978-88-3379-055-8
Caratteristiche: 2019 • 14.5x22 cm • 184 pagine • brossura con bandelle
Collana: Diritto
Volume   € 16,00 € 13,60
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Accanto alla proprietà classica, individualista e liberale, che si è affermata nei codici europei dell’Ottocento, persiste nei secoli un’altra proprietà, quella degli assetti fondiari collettivi, giunta sino a noi con il nome di usi civici.

Si tratta di proprietà collettive dove la solidarietà comune prevale sull’egoismo del singolo e dove il valore d’uso dei beni ha maggior rilievo rispetto al loro valore di scambio.

Eredità del passato, gli usi civici possono trovare un significativo futuro all’interno dell’attuale dibattito sui beni comuni.

Alla prima edizione del libro, che è restata identica sono stati aggiunti alcuni saggi che l’autore ha pubblicato negli ultimi anni.

 


Scarica l’indice del libro (28 Kb)

 

Fabrizio Marinelli è professore ordinario di diritto privato nell’Università degli studi dell’Aquila, dove insegna anche Storia del diritto moderno. Tra i maggiori studiosi italiani degli assetti fondiari collettivi, è autore, tra l’altro, di «Il tipo e l’appalto», Padova, 1996; «La cultura del Code civile. Un profilo storico», Padova, 2004; «Gli itinerari del codice civile (3°)», Milano, 2008; «Scienza e storia del diritto civile», Roma-Bari, 2009; «Miti e riti della proprietà», L’Aquila, 2011; «Gli usi civici (2°)», Milano, 2013; «Le regole del gioco. Itinerari giuridici della modernità», Milano, 2014.


.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy