CERCA NELLO SHOP...

Periodici - Architettura Innovazione e Gusto

TXT 17 Creatività e innovazione per il territorio toscano - L’economia delle città

TXT 17 – Creatività e innovazione per il territorio toscano “L’economia delle città”

Rivista quadrimestrale


ISBN: 978-88-6995-067-4
Caratteristiche: 2016 • 21x29,7 cm • 72 pagine • 70 immagini • brossura
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Il destino delle città, fin dalla loro fondazione, non è solo legato al fare comunità ma soprattutto all’economia che direttamente o indirettamente ne determina l’identità.

Livorno nasce per dare un porto al Granducato, Prato lega da sempre le sue sorti a quelle dell’industria tessile, la crisi del Monte dei Paschi sembra trascinare al ribasso le ambizioni del territorio senese, solo per fare qualche esempio.

Certo l’economia delle città segue il flusso delle scelte con cui si governano e che ne ridefiniscono il genius loci. Ciò è evidente nelle città così dette turistiche dove, anche se l’economia del turismo è una parte minoritaria (a livello regionale vale il 6% del pil, un dato che arriva al 10% aggiungendo le ricadute su altri settori) orienta, per come viene gestita, l’immagine stessa delle città e ne trasforma il centro storico in una sorta di Disneyland in cui il ricco e il povero trovano i loro luoghi di riferimento, il negozio di lusso come il fast food, uguali in ogni angolo del mondo. Fuori dal ‘centro’ la città pare scomparire nel reticolo delle strade ammalate di traffico, dove le complessità sociali devono autoregolamentarsi e dove l’economia trova, nel perdurare di una crisi strutturale, nuove forme e nuovi obiettivi.

Con questo numero di TXT proviamo a mettere insieme istantanee di un mondo, quello dell’economia urbana, in divenire. Lo facciamo senza pretese di carattere scientifico ma con la consueta volontà di aprire finestre e orientare la curiosità dei nostri lettori.


Scarica l’indice del fascicolo (0,9 Mb)


.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy