CERCA NELLO SHOP...

SAGGISTICA

Tomasi di Lampedusa e i luoghi del Gattopardo

Tomasi di Lampedusa e i luoghi del Gattopardo

Maria Antonietta Ferraloro

ISBN: 978-88-6315-733-8
Caratteristiche: 2014 • 17x24 cm • 128 pagine • brossura
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Nell’estate del 1943 Giuseppe Tomasi di Lampedusa giunse da sfollato a Ficarra, accompagnato dalla madre e dalla moglie. Vi sarebbe rimasto poco più di tre mesi. Considerato sino ad ora una semplice tappa di passaggio nella vita dello scrittore, il soggiorno nel borgo dei Nebrodi costituisce, invece, un momento ben identificabile della sua biografia e occupa un piccolo ma riconoscibile spazio nel grande affresco del Gattopardo.

Tomasi se ne servì, com’era sua consuetudine, al pari di un seme narrativo. Il libro ricostruisce quel soggiorno e, soprattutto, lo riconsegna al particolare contesto storico di riferimento – un lasso di tempo cruciale per le sorti dell’Italia e della guerra – e compie un viaggio testuale dentro le più profonde strutture narrative, concettuali, cronotopiche di un classico tra i più amati, interrogandosi sui rapporti tra territorio e immaginario, tra storia e letteratura e sull’imperscrutabile mistero dell’arte.

Vedi il secondo libro di Maria Antonietta Ferraloro: «L’opera orologio – Saggi sul Gattopardo»
L’editore offre entrambi i libri con lo sconto 30% (17,50 anziché 25,00 euro)

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy