CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

Il subingresso coattivo nel rapporto contrattuale

Il subingresso coattivo nel rapporto contrattuale

Mauro Paladini
Presentazione di Umberto Breccia

ISBN: 978-88-3379-080-0
Caratteristiche: 2019 • 17x24 cm • 176 pagine • brossura
Collana: Diritto
Volume   € 19,00 € 16,15
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Il volume propone una ricostruzione unitaria delle varie figure di sostituzione di un contraente all’interno del rapporto contrattuale, nelle quali, in deroga alle norme sulla cessione del contratto, si prescinde dal consenso dell’altra parte.

I problemi di tutela del contraente, che subisce il mutamento dell’identità soggettiva della controparte, sono stati risolti finora dal legislatore caso per caso, con rimedi diversi (ad es. il recesso nell’art. 2558 c.c.; la responsabilità sussidiaria dell’originario conduttore nell’art. 36, legge n. 392/78) e senza l’individuazione di regole generali.

Il tentativo dell’A. – dinanzi alla diffusione di ipotesi legislative aventi tali caratteristiche (si pensi alle norme sul trasferimento dei rapporti contrattuali delle aziende bancarie in crisi) – è, dunque, quello di configurare il subingresso coattivo nel rapporto contrattuale come istituto autonomo, del tutto distinto dalla cessione volontaria del contratto e regolato da principi generali in grado di stabilire un ragionevole equilibrio tra le esigenze di circolazione dei rapporti giuridici, proprie di ampi settori del mercato, e le istanze di tutela delle scelte e dell’affidamento dei contraenti.

Scarica l’indice del libro (45 Kb)

Mauro Paladini è professore associato di diritto privato nell’Università di Brescia. È stato magistrato ordinario, con funzioni di giudice di tribunale, dal 1992 al 2001. Ha insegnato diritto civile nella Scuola Superiore «Sant’Anna» di Pisa dal 2002 al 2008. È autore della monografia «L’atto unilaterale di risoluzione per inadempimento» (Torino, 2013) e di circa 100 pubblicazioni tra monografie, contributi in trattati, manuali, voci di enciclopedia, saggi e note a sentenza. Ha una lunga esperienza nell’insegnamento nelle Scuole di Specializzazione per le professioni legali e nei corsi di preparazione del concorso in magistratura e dell’esame per avvocato. Svolge la professione di avvocato civilista a Piacenza e Milano.



.

 

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy