CERCA NELLO SHOP...

Arte & Immagine

Storia illustrata della scultura a Pisa - Dall’altomedioevo all’Ottocento

Storia illustrata della scultura a Pisa

Dall’altomedioevo all’Ottocento

Annamaria Ducci, Lorenzo Carletti, Claudio Casini, Stefano Renzoni

ISBN: 978-88-6995-635-5
Caratteristiche: 2019 • 16,5x21 cm • 192 pagine • 173 immagini • brossura con bandelle
Collana: Arte
Volum   € 18,00 € 15,30
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Il volume intende ripercorrere in maniera svelta e gradevole, ma sulle fondamenta di studi scientifici e specialistici, una delle storie forse più difficili da raccontare, quella cioè di un’arte che ha reso famosa Pisa nel mondo, quella scultura che in tutto l’arco del medioevo grazie al genio, per citarne alcuni, di Biduino, Nicola e Giovanni Pisano, Andrea da Pontedera ed altri, raggiunse apici difficilmente eguagliati.

Tuttavia Pisa conobbe uno straordinario sviluppo della scultura anche nei secoli successivi, nel Rinascimento ad esempio, grazie anche alla permanenza in città di Donatello, eppoi di Giambologna, Ammannati, Tribolo…. In età Barocca sarà poi la volta di personaggi come Foggini e le numerose botteghe apuane, fino ad un Ottocento ricco di sorprese e di episodi poco noti. Un volume insomma che costituisce anche un’occasione per ripercorrere una parte significativa della storia pisana.

 

Scarica l’indice del libro (25 kb)

 

Annamaria Ducci storica dell’arte è attualmente una ricercatrice indipendente. I suoi principali campi di interesse sono l’arte medievale, la critica d’arte e la museologia, con una particolare enfasi sulla Francia del diciannovesimo e ventesimo secolo. Getty Fellow, ha svolto ricerche presso l’INHA di Parigi, il Kunsthistorisches Institut di Firenze, la Scuola Normale Superiore di Pisa. È membro del comitato scientifico della Fondazione Centro Studi Ragghianti di Lucca e della rivista Predella. È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche, alcune delle quali dedicate alla scultura della Toscana medievale.
Lorenzo Carletti insegna alle scuole superiori, si occupa di storia della critica d’arte e, tra le varie ricerche, è autore, assieme a Cristiano Giometti, di Pietre vecchie ma non antiche. Compendio di scultura medievale pisana fino all’età di Giotto (2010).
Claudio Casini è docente di storia dell’arte presso il Liceo artistico “Stagio Stagi” di Pietrasanta. Ha svolto attività di collaboratore presso la Soprintendenza di Pisa ed è stato funzionario storico dell’arte presso la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara dal 2012 al 2016. È autore di pubblicazioni in particolar modo sulla scultura dal Quattrocento al Seicento nella Toscana nordoccidentale.
Stefano Renzoni è docente di storia dell’arte presso il Liceo Classico Galilei di Pisa. Collabora da molti anni con la Fondazione Pisa e Palazzo Blu per l’organizzazione di mostre. I suoi interessi scientifici vertono nello studio della pittura e scultura toscana dal Settecento all’inizio del Novecento.

 

.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy