CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

Il sistema di segnalazione interna

Il sistema di segnalazione interna

Il whistleblowing nell’assetto anticorruzione, antiriciclaggio e nella prevenzione da responsabilità degli Enti

Alessandro Parrotta, Ranieri Razzante
Prefazione di Virginio Carnevali (Presidente Transparency International Italia)

ISBN: 978-88-3379-072-5
Caratteristiche: 2019 • 17x24 cm • 120 pagine • brossura
Collana: Diritto
Volume   € 14,00 € 11,90
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Il presente Volume affronta – in modo organico – il delicato tema del sistema di segnalazione interna operata da chi, nell’Ente collettivo, viene a conoscenza di un fatto contrario al regolare svolgimento dell’attività aziendale. Il cd. whistleblower è l’ingranaggio chiave delle procedure in materia. A lui è demandato il compito di avviare la macchina della specifica procedura adottata dalla Società presso cui opera.

In particolare, dopo una preliminare e necessaria analisi dei sistemi di segnalazione nella normativa antiriciclaggio e anticorruzione, viene approfondita la nuova disciplina di cui alla Legge 179/2017, che si inserisce nell’ambito della normativa sulla responsabilità penale degli Enti, con particolare riferimento alle problematiche applicative e alle prime reazioni presso istituzioni pubbliche ed enti privati.

In questo senso, il Volume ha un approccio pragmatico e concreto, al fine di poter essere immediatamente fruibile da professionisti ed operatori del settore, chiamati a confrontarsi con le procedure interne sì da poterle rendere compliant al sistema attuale.

Uno spazio è, infine, dedicato all’esame dei primi arresti giurisprudenziali nazionali, con uno sguardo comparatistico al panorama internazionale.

Scarica l’indice del libro (137 Kb)

 

Alessandro Parrotta – Avvocato penalista. Componente della Commissione Anticorruzione dell’ODCEC Torino ed Esperto presso la Commissione Penale Societario ODCEC di Roma. Consulente a supporto di Responsabili alla Prevenzione della Corruzione e Trasparenza, nonché Presidente in Organismi di Vigilanza in primarie realtà. A livello accademico è Titolare dell’insegnamento in Diritto della Cooperazione Internazionale, Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi eCampus, nonché Professore Aggiunto in Diritto Penale dell’Economia presso molti Istituti di Istruzione delle Forze militari. Relatore in Convegni e Congressi giuridici per Ordini Professionali, è estensore di numerosi saggi in riviste e volumi specialistici.
Ranieri Razzante – Avvocato e Dottore commercialista. Direttore del Centro di Ricerca sulla Sicurezza ed il Terrorismo – CRST. Presidente dell’Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio (AIRA). Docente di Legislazione antiriciclaggio nell’Università di Bologna e presso gli Istituti di Istruzione delle Forze dell’Ordine e Militari. È Consulente della Commissione Parlamentare Antimafia e del Prefetto Antiracket e Antiusura. Collabora con “Il Sole 24 Ore” e con varie testate giornalistiche di settore. È autore di numerosi volumi e scritti in materia di Diritto dell’economia, legislazione antiriciclaggio e finanziamento del terrorismo. Insegna in numerosi Master universitari presso le principali Università italiane.


.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy