CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

http://www.pacinieditore.it/wp-content/uploads/2017/07/la-selezione-degli-appelli-civili.jpg

La selezione degli appelli civili

Francesca Locatelli

ISBN: 978-88-6995-224-1
Caratteristiche: 2017 • 17x24 cm • 136 pagine • brossura
Collana: Quaderni di Judicium
Nr. nella collana: 1
Volume   € 32,00 € 27,20
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

L’opera è una riflessione sul sistema di controllo dell’accesso al secondo grado di giudizio. Selezione e filtro (degli appelli civili) non sono invero sinonimi: pur attingendo entrambi all’idea generale di metodo per scremare qualcosa, non sono concetti tra loro legati da un nesso di sostituibilità assoluta, bensì dotati di una propria specificità, che emerge anche dall’etimologia. La prima espressione ha a che vedere con l’individuazione degli elementi dotati delle caratteristiche migliori rispetto ad una data finalità e, non a caso, è stata ad esempio utilizzata anche da Darwin per descrivere il fenomeno della selezione della specie; la seconda parola, invece, richiama l’immagine di un materiale misto che passa attraverso un altro perché ne siano trattenute solo determinate parti, il che implica l’idea di entrare nella sostanza.

Il libro apre la nuova collana di Pacini Giuridica «Quaderni di Judicium».

 

Scarica l’indice del libro (111 KB)

 

Francesca Locatelli è ricercatore confermato di Dir. processuale civile e Aggregato di Istituzioni della stessa materia nell’Università degli Studi di Bergamo.


.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy