CERCA NELLO SHOP...

SAGGISTICA

A&A. Sconfinamenti tra antropologia e arte contemporanea

A&A. Sconfinamenti tra antropologia e arte contemporanea

MariaNovella Carniani, Riccardo Putti (a cura di)

ISBN: 978-88-6995-314-9
Caratteristiche: 2017 • 15x21 cm • 160 pagine • brossura
Volume   € 15,00 € 12,75
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Il volume raccoglie gli interventi delle due giornate di pratiche e di riflessioni sulla relazione tra antropologia ed arte contemporanea del seminario, A&A: Antropologia e Arte contemporanea, tenutosi a Siena il 3 e 4 ottobre 2013, organizzato dal corso di Antropologia Visiva dell’Università degli Studi di Siena e con il sostegno del gruppo di ricerca ArsVidendi.

 

Scarica l’indice del libro (25 kb)

 

MariaNovella Carniani Dottoressa magistrale in antropologia visiva e specialista del patrimonio demoetnoantropologico. Tra le sue pubblicazioni: Kolam, kalam e arte contemporanea: l’appropriazione nella prospettiva dell’agency (in «Visual Ethnography» vol. 4, n. 1, 2015) e Frammenti di etnografia, frammenti del carro in Mappare. Antropologia, arte e scienza (a cura di Francesco Marano, Altrimedia Edizioni, 2013). Tra i suoi documentari: La fabbrica di sguardi, prodotto da Mediateca Regionale Film Commision nel 2010 e il cortometraggio Un gioco serio, proiettato al festival RISC “Rencontres Internationales de Science & Cinéma” di Marsiglia nel 2017.
Riccardo Putti Professore Aggregato al Dipartimento di Scienze Sociali Politiche e Cognitive dell’Università di Siena, insegna Antropologia Visiva anche alla Scuola di Specializzazione in Beni etno-antropologici dell’Università di Perugia; si occupa di migrazioni, vincitore del Premio Costantino Nigra di Antropologia Visiva (2011) con il film Diritto di Asilo, recentemente ha concluso la produzione del lungometraggio Babylon Caffè uno sguardo sulla comunità curda del Monte Amiata. Tra i suoi interessi di ricerca attuali vi è il rapporto umano/macchina e le tematiche legate al Post Human; su questi temi ha curato recentemente la Mostra “Nexus” a Palazzo Medici Riccardi, Firenze, gennaio-marzo 2016.

 

.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy