CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

Persona e famiglia - Scritti di Francesco D. Busnelli

Persona e famiglia

Scritti di Francesco D. Busnelli

Francesco Donato Busnelli

ISBN: 978-88-6995-158-9
Caratteristiche: 2017 • 17x24 • 496 pagine • brossura
Collana: Diritto
Volume   € 49,00 € 41,65
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Questa raccolta di scritti di Francesco D. Busnelli colma una lacuna nelle iniziative editoriali che hanno inteso dare al lettore una sintesi del pensiero dell’Autore su temi cruciali del Diritto civile.

Il volume offre una scelta dei saggi più significativi che, nell’arco di un lungo percorso di riflessione, hanno dato un contributo fondamentale allo studio di una materia centrale nella formazione del giurista. Gli scritti sono presentati in un ordine ideale che guida il lettore lungo un itinerario ininterrotto che muove da lavori ormai classici fino a scritti recentissimi chAggiungi nuovoe affrontano tematiche di forte attualità.

L’opera è divisa in due sezioni: la prima, dedicata alla persona, segue le vicende della vita umana dal suo inizio alla sua fine e propone un disegno che ne delinea i confini; la seconda è dedicata alla famiglia e ai suoi itinerari, che conducono l’Autore a un serrato confronto con la cultura giuridica europea e con il problema della difficile integrazione delle fonti.

 

Scarica l’indice del libro (25 kb)

 

Franscesco Donato Busnelli (Friburgo, Svizzera,1935), dopo aver insegnato in varie università, è professore emerito della Scuola Superiore Sant’Anna che a Lui deve la sua fondazione e di cui è stato docente e Direttore. Tra gli incarichi ricoperti: nel CNR, Vice Presidente del Comitato giuridico; membro del Comitato Nazionale per la Bioetica, della European Sciences Foundation, dell’European Group of Ethics and New Technologies. Autore di più di 300 pubblicazioni. Oltre che di diritto delle persone e della famiglia, ha scritto in tema di diritto delle obbligazioni, responsabilità civile, danno biologico, principi di diritto privato costituzionale ed europeo, bioetica. Ordine del Cherubino dell’Università di Pisa (1985), Grande Ufficiale della Repubblica Italiana (1992), premio Linceo per le scienze giuridiche (2000), premio Scanno per il diritto (2006), premio speciale dell’Ordine degli Avvocati di Livorno “per i 50 anni di professione” (2010).


.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy