CERCA NELLO SHOP...

Storia (area)

Nutrizione, società e arte: l’alimentazione mediterranea, una certezza di benessere e bellezza

Nutrizione, società e arte: l’alimentazione mediterranea, una certezza di benessere e bellezza

Giuseppe Fatati

ISBN: 978-88-6995-354-5
Caratteristiche: 2017 • 17x24 cm • 168 pagine • 35 immagini • brossura con bandelle
Collana: Racconti Fatati
Nr. nella collana: 10
Volume   € 20,00 € 17,00
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

«…Questo testo ci aiuta, nella liquidità perenne in cui viviamo, ad ancorarci a valori di riferimento solidi e sempre validi, come le immagini riportate che hanno sfidato il tempo e sono arrivate fino a noi inalterate nella loro bellezza ideale, o come un modello alimentare capace di donarci salute e bellezza. Al termine del libro non sappiamo se abbiamo letto un testo di Arte, di Letteratura, di Medicina, sappiamo però di avere acquisito una nuova visione del mondo e un nuovo modo di osservare l’Arte che, come sosteneva Aristotele, non è fatta solo per fare cultura ma per fare l’uomo. Soprattutto, terminato il libro, ci dispiace chiuderlo; alcuni libri hanno questa magia: si vorrebbe che non finissero mai… Il libro di Giuseppe Fatati è uno di questi».

Dalla prefazione di Maria Rita Rossi

 

«…Nel suo inno alla dieta mediterranea, l’autore non manca di parlarci di quel piccolo angolo di poesia domestica che è l’orto da cui ricavare dalla natura prodotti salutari. E abbiamo pensato subito non proprio agli orti ma al lavoro dei campi avendo presente il dipinto di Jean-Francois Millet, L’Angelus, 1857 (Louvre) anche perché sino a pochi anni fa una sua riproduzione la si poteva trovare in tante umili case di contadini e non solo.
Quasi un simbolo, un messaggio di umanità e di fede. Anche sull’umile, ma necessario e indispensabile lavoro nel chiuso di una cucina, la produzione artistica ci fornisce suggestive testimonianze. E Fatati ci propone quelle di Maes e Velasquez. Delicate testimonianze di una vita che ci appartiene nel percorso del ricordo e della nostalgia della bellezza. Come la bellezza dolce del sorriso di una bambina…».

Dalla postfazione di Mino Valeri

 

Scarica l’indice del libro (25 kb)

 

Giuseppe Fatati è presidente della Fondazione dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI), presidente dell’Italian Obesity Network (IO-NET, Centro Studi Obesity Day), direttore del Centro Studi dell’Accademia Italiana della Cucina per l’Umbria, direttore scientifico dell’Associazione Culturale De Historia con sede in L’Aquila e direttore della Struttura Complessa di Diabetologia, Dietologia e Nutrizione Clinica dell’Azienda Ospedaliera S. Maria di Terni. Svolge da oltre venti anni attività nell’ambito della diabetologia e della nutrizione clinica e, nel 2009, insieme a Giuseppe Pipicelli ha fondato la rivista «Attualità in Dietetica e Nutrizione Clinica».

 

.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy