CERCA NELLO SHOP...

SAGGISTICA

Musica e Oriente: Francia e Italia nell’Ottocento

Musica e Oriente: Francia e Italia nell’Ottocento

Claudio Toscani (a cura di); saggi di A. Guarnieri Corazzol, J. Maehder, G. Paduano

ISBN: 978-88-6315-393-4
Caratteristiche: 2012 • 11x18,5 cm • 160 pagine • brossura con bandelle
Volume   € 9,50
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Musica e Oriente: Francia e Italia nell’Ottocento

Pochi temi, tra quelli che in passato hanno animato la nostra cultura, sono di più stringente attualità dell’esotismo.

In una società avviata al multietnico, che per questo deve affrontare spinosi problemi di convivenza e integrazione, il crescente flusso migratorio dai paesi meno avvantaggiati scatena reazioni ambigue in quelle che un tempo erano le potenze coloniali europee. Che a volte scordano quanto il contatto con civiltà lontane possa essere fonte di arricchimento, e fornire magari lo stimolo per ripensare i fondamenti stessi della società e della cultura occidentali.

I tre saggi – Orientalismo ed esotismo nel Gran Opéra francese dell’Ottocento (Maehdler); Aida e la distanza relativa (Paduano); Oriente prossimo e remoto (Guarnieri Corazzol) – fanno parte del «Progetto Oriente», ideato e realizzato dall’Associazione Malatesta in collaborazione con alcuni Atenei italiani ed Enti pubblici e privati.

 

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy