CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

Lineamenti di Diritto Sanitario

Lineamenti di Diritto Sanitario

Fabrizio Marinelli (a cura di)

ISBN: 978-88-6995-061-2
Caratteristiche: 2016 • 17x24 cm • 256 pagine • brossura
Collana: Diritto
Volume   € 20,00 € 17,00
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Quella partizione dell’ordinamento giuridico che, con qualche approssimazione, si suole definire “diritto sanitario” (inteso sia come diritto della persona sul proprio corpo, sia come disciplina dell’organizzazione pubblica dedicata alla salute) ha conosciuto negli ultimi anni uno sviluppo incessante, che contrasta con la sostanziale indifferenza che il diritto, soprattutto il diritto civile, gli aveva riservato per lunghi secoli.

Lo sviluppo della medicina, la consapevolezza dei diritti legati all’identità sessuale, una meno fatalistica e rassegnata accettazione della sofferenza e della morte rispetto al passato, il tramonto di una sensibilità trascendente, hanno portato con sé una maggiore attenzione alla materia, anche se il diritto, nel suo complesso, avvertiva tali problemi come distanti.

Tuttavia l’ordinamento italiano, già dagli anni Settanta, aveva favorito una legislazione a favore della disabilità, della parità di genere, della cultura della donazione di organi, della prevenzione dal pericolo. Il diritto ad una completa e gratuita tutela sanitaria estesa a tutti, e non soltanto ai cittadini italiani, insieme ad una maggiore sensibilità in ordine alla qualità dei servizi sanitari, ha ulteriormente accentuato l’interesse per tali aspetti, contrastando l’attuale tendenza ad una rigida diminuzione della spesa sanitaria.

 

Scarica l’indice de libro (33 kb)

 

Fabrizio Marinelli (Il corpo umano, il diritto e la storia), curatore del volume, è professore ordinario di diritto privato nell’Università dell’Aquila, dove insegna Diritto privato e Storia del diritto moderno; Fabrizio Politi (La tutela del diritto alla salute nella Costituzione italiana) è professore ordinario di diritto costituzionale nell’Università dell’Aquila, dove insegna Istituzioni di diritto pubblico e Diritto regionale; Maria Cristina Cervale (Responsabilità medica e “clinica” del diritto) è ricercatore di diritto privato professore aggregato di diritto commerciale nell’Università dell’Aquila; Sabrina Altamura (La responsabilità della struttura sanitaria) è dottore di ricerca in diritto pubblico nell’Università dell’Aquila; Giovanni Berti de Marinis (La procreazione medicalmente assistita) è ricercatore di diritto privato nell’Università di Perugia; Gianluca Cervale consenso informato dell’avente diritto) è dottore di ricerca in diritto privato nell’Università dell’Aquila; Dino Piccari (L’organizzazione del Servizio sanitario nazionale) dirigente dell’Ufficio legale dell’Azienda sanitaria locale Avezzano – Sulmona L’Aquila.

.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy