CERCA NELLO SHOP...

SAGGISTICA

La linea del serpente

La linea del serpente

Caos e creazione in Milton, Sterne e Coleridge

Rocco Coronato

ISBN: 978-88-6315-397-2
Caratteristiche: 2012 • 14,4x22,3 cm • 160 pagine • brossura con bandelle
Collana: Strumenti di Filologia e critica
Nr. nella collana: 13
Volume   € 15,00
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Un serpente attraversa la mente moderna allorché essa si confronta col Caos, tanto quello che precede la Creazione secondo il racconto biblico e mitologico, quanto quello in cui l’uomo si dibatte nel tentativo di trovare un senso alla propria condizione.

E attraverso la letteratura inglese, da Paradise Lost, fino al “Kubla Khan” di Coleridge, devoto lettore di Milton, la sinuosità del serpente, oltre che simbolo di inganno, esemplifica anche la complessità penetrante del ragionamento umano. La linea serpentina procede fra dubbi e illuminazioni, prefigurazione della modernità più recente.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy