CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

Il Decreto Salvini

Il Decreto Salvini

Immigrazione e sicurezza. Commento al d.l. 4 ottobre 2018, n.113, conv. con mod. in legge 1 dicembre 2018, n. 132

Francesca Curi (a cura di)

ISBN: 978-88-3379-059-6
Caratteristiche: 2019 • 17x24 cm • 384 pagine • brossura
Collana: Nuove leggi nuovo Diritto
Nr. nella collana: 7
Volume   € 39,00 € 33,15
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Nella Gazzetta Ufficiale, Serie generale, n. 281 del 3 dicembre u.s. è stata pubblicata la legge 1° dicembre 2018, n. 132, di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113, recante “Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell’interno e l’organizzazione e il funzionamento dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata”.

Il volume, introdotto da due saggi sui profili generali di incostituzionalità e sugli effetti criminogeni del suddetto provvedimento legislativo, raccoglie i commenti ai singoli articoli, che si dipanano a partire dal Titolo I, riguardante il rilascio di speciali permessi di soggiorno temporanei, la protezione internazionale, e più in generale questioni attinenti all’immigrazione; passando attraverso il Titolo II, contenente disposizioni relative alla sicurezza pubblica; per finire con il Titolo III, riguardante gli interventi per la funzionalità del Ministero dell’Interno.

Scarica l’indice del libro (65 Kb)

Il volume sarà presentato a Bologna, presso la Cappella Farnese, Palazzo d’Accursio, il 15 febbraio 2019. Scarica la locandina del programma

Francesca Curi, professoressa associata di Diritto penale presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Bologna. Tra i suoi insegnamenti tiene un corso sui Profili di diritto penale sostanziale nel fenomeno migratorio. È direttrice di un Caf dal titolo: «Pratiche sociali e giuridiche nell’accoglienza ed integrazione dei migranti». Oltre ad alcuni volumi su temi di diritto penale generale («Tertium datur, dal common law al civil law per una scomposizione tripartita dell’elemento soggettivo del reato», 2003; «Profili penali dello stress da lavoro correlato, l’homo faber nelle organizzazioni complesse», 2013) e ad alcuni saggi sullo straniero come autore o vittima di reati, ha curato l’organizzazione di numerosi convegni scientifici sul tema dell’immigrazione.


.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy