CERCA NELLO SHOP...

SAGGISTICA

Guido d’Arezzo. Liber Mitis - Un trattato di medicina fra XII e XIII secolo

Guido d’Arezzo, Liber Mitis

Un trattato di medicina fra XII e XIII secolo

Pierluigi Licciardello (a cura di)

ISBN: 978-88-6315-160-2
Caratteristiche: 2009 • 15x21 cm • 240 pagine • brossura
Collana: Scrittori latini dell'Europa medioevale
Nr. nella collana: 6
Volume   € 18,00
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Guido d’Arezzo. Liber Mitis - Un trattato di medicina fra XII e XIII secolo«I medici del nostro tempo? Tutti ciarlatani»; “Vuoi imparare la medicina? Vieni da me e lascia perdere gli altri”. Così si esprime Guido d’Arezzo, medico della fine del XII secolo, intellettuale abbastanza spregiudicato da prendersi gioco dei suoi avversari, e molto consapevole della sua originalità – “Scrivo cose nuove e mai conosciute da nessuno”. Il «Liber Mitis», qui presentato tradotto con testo originale a fronte, è un trattato sulla medicina del tempo, scoperto solo pochi anni fa da Konrad Goehl (che collabora con il curatore per la stesura di questo libro) che ha il merito di innestare le conoscenze della scuola medica araba nella tradizione occidentale, fino ad allora dominata da Ippocrate e Galeno.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy