CERCA NELLO SHOP...

Narrativa & Volti

La formica Gelsomina - Un viaggio fantastico nel mondo degli insetti

La formica Gelsomina

Un viaggio fantastico nel mondo degli insetti

Gianfranco Barsotti
Illustrazioni di Fabio Leonardi

ISBN: 978-88-6995-298-2
Caratteristiche: 2017 • 20x20 cm • 72 pagine • 60 immagini • brossura
Collana: Piccola narrativa
Nr. nella collana: 3
Volume   € 12,00 € 10,20
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

C’era una volta una piccola formica che chiameremo Gelsomina, perché era nata in un formicaio, sotto un vecchio albero, nello splendido giardino dell’Orto Botanico dell’Università di Pisa.

Gelsomina, era destinata a fare lo stesso mestiere per tutta la vita. Il suo compito era quello di raccogliere le uova che la formica regina faceva in continuazione: le trasportava e le depositava in quella camera, dove qualche tempo prima, era nata anche lei. Ma la nostra piccola amica, animata da spirito d’avventura non era contenta di quel suo lavoro sempre uguale e così decise di lasciare il formicaio…

 

Un fantastico viaggio nello sconosciuto e affascinante mondo degli insetti, che porterà i giovani lettori a scoprire, facendosi piccoli piccoli, una suggestiva realtà poco visibile a occhio nudo, attraverso le mirabolanti avventure della coraggiosa formica Gelsomina.

Arricchiscono il testo grandi illustrazioni che, con semplici linee e colori sgargianti, colgono l’essenzialità del personaggio e il suo stato d’animo.

Questa pubblicazione sostiene l’AGBALT (Associazione Genitori per la cura e l’assistenza ai Bambini Affetti da Leucemia e Tumore).

 

Scarica l’indice del libro

 

Gianfranco Barsotti è un naturalista e museologo; è stato, per circa un trentennio, direttore del Museo Provinciale di Storia Naturale di Livorno oggi Museo di Storia Naturale del Mediterraneo. Ha fondato nel 1980 la rivista «Quaderni del Museo di Storia Naturale di Livorno», si occupa di problemi naturalistici e, dal 1969, di salvaguardia ambientale. Ha preso parte ai lavori della Commissione Paritetica Stato-Regione per la costituzione del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e contribuito alla progettazione del Sistema dei Parchi della Val di Cornia e di altre aree della provincia di Livorno. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative su varie discipline delle scienze naturali, conservazione della natura, problemi ambientali, paleontologia e musei.
Fabio Leonardi nasce a Livorno nell’aprile del 1978, figlio unico, in una famiglia fantasiosa e poliedrica. Cresce a latte e matite, tanto che il disegno è stato il suo primo codice verbale, il suo primo modo di comunicare con il mondo. Il suo percorso artistico inizia frequentando l’Istituto d’Arte di Pisa, poi l’Accademia di Belle Arti di Firenze e consegue infine il diploma di laurea in pittura alla facoltà di Carrara. Illustratore, pittore, scultore, scenografo, grafico, fumettista e insegnante, Leonardi racchiude in sé infiniti aspetti dell’arte figurativa e utilizza il suo mestiere come uno spontaneo divertimento comunicativo, uno strumento per poter esprimere in tratti e colori la sua fantasia.
.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy