CERCA NELLO SHOP...

GIURIDICA

Codice degli usi civici e dei domini collettivi

Codice degli usi civici e dei domini collettivi

Fabrizio Marinelli, Maria Cristina Cervale (a cura di)
Prefazione di Fabrizio Politi

ISBN: 978-88-3379-117-3
Caratteristiche: 2019 • 14x19 cm • 288 pagine • brossura
Collana: Codici
Nr. nella collana: 8
Volume   € 24,00 € 20,40
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Gli usi civici rappresentano un fenomeno giuridico assai antico ma tenacemente presente sino ad oggi in tutti i territori italiani.

La nuova legge 20 novembre 2017 n. 168 sui domini collettivi ne fornisce una lettura più attuale, e soprattutto riconosce tali forme di proprietà collettiva come ordinamento giuridico primario espressione dell’autonomia costituzionale che li tutela e li valorizza.

Nel presente volume sono pubblicate le leggi statali e regionali sull’argomento, nonché le principali massime giurisprudenziali della Corte costituzionale, delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione e dei commissari per gli usi civici.


Scarica l’indice del libro (35 Kb)

Fabrizio Marinelli è professore ordinario di diritto privato nell’Università degli studi dell’Aquila. Avvocato, è tra i maggiori studiosi delle proprietà collettive, su cui ha pubblicato numerosi saggi e monografie. Dirige la collana Assetti fondiari collettivi, edita per i nostri tipi.
Maria Cristina Cervale è professore aggregato di diritto commerciale nell’Università degli studi dell’Aquila. Avvocato, fa parte del comitato editoriale della collana Assetti fondiari collettivi, edita per i nostri tipi.


.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy