CERCA NELLO SHOP...

Testi e culture in Europa

L'altro nel mondo antico - Riflessioni linguistiche

L’altro nel mondo antico

Riflessioni linguistiche

Marina Benedetti, Carla Bruno, Felicia Logozzo, Liana Tronci

ISBN: 978-88-6995-549-5
Caratteristiche: 2018 • 14,4X22,3 CM • 160 pagine • brossura con bandelle
Collana: Testi e culture in Europa
Nr. nella collana: 30
Quantità:
Vai alla cassa

Descrizione

Multilingualism and Minority Languages in Ancient Europe (MuMil-EU) è un progetto europeo che esplora le radici identitarie dell’Europa contemporanea in relazione alle dinamiche di interazione linguistica e culturale che l’hanno percorsa fin dall’antichità.

Nei quattro saggi raccolti in questo volume, i componenti dell’Unità di Ricerca dell’Università per Stranieri di Siena sfruttano la nozione di alterità come una lente per interpretare, in una prospettiva strettamente linguistica, alcuni aspetti dell’universo greco-latino.

Gli scenari delineati, grazie ad un inquadramento dei dati nei diversi contesti storico-culturali, testimoniano in modo coerente la fecondità del binomio identità/alterità: nel confronto con l’altro da sé si costruisce la rappresentazione della propria identità.

L’opera è disponibile anche in edizione ebook

Scarica l’indice del libro (20 kb)

Leggi la recensione «L’altro nel mondo antico» alla ricerca delle radici, La Nazione – ed. Pontedera, 10 marzo 2019

Marina Benedetti insegna Glottologia e Linguistica generale all’Università per Stranieri di Siena, dove dirige la Scuola Superiore di Dottorato e Specializzazione. Ha svolto ricerche a Oxford, Marburg e Erlangen.
Carla Bruno insegna Glottologia e Linguistica generale all’Università per Stranieri di Siena, dove si occupa di morfosintassi di lingue indo-europee, con un particolare interesse per il greco antico.
Felicia Logozzo è ricercatrice di Glottologia e Linguistica all’Università per Stranieri di Siena. Si occupa in particolare di morfosintassi del latino e del greco antico.
Liana Tronci insegna Sociolinguistica e Linguistica comparativa all’Università per Stranieri di Siena. Lessico e morfo-sintassi di greco antico e latino sono i suoi principali ambiti di ricerca.

 

 

.

Potrebbero interessarti anche...

Aree di interesse
Privacy